Home Sport Altri sport Pallanuoto, Posillipo pronto a restituire lo schiaffo subito a Roma

Pallanuoto, Posillipo pronto a restituire lo schiaffo subito a Roma

Sabato, ore 15.00, appuntamento alla piscina Scandone dove i rossoverdi affrontano la Lazio Nuoto

687
CONDIVIDI

Sabato il Posillipo torna in acqua per affrontare la SS Lazio Nuoto.

E’ Zeno Bertoli a presentare l’incontro: “Possiamo approfittare del turno casalingo per muovere la classifica, “vendicare” la sconfitta subita all’andata e riprendere a giocare con la determinazione e la concentrazione dimostrata negli ultimi tempi sia in casa che in trasferta, dimenticando la battuta d’arresto subita la scorsa settimana contro il Recco, ma facendo comunque tesoro degli errori commessi. In settimana abbiamo preparato molto attentamente la partita con la Lazio squadra spigolosa con alcuni giocatori molto esperti e per questo difficile da superare agevolmente. Per quanto mi riguarda, dopo un lungo periodo di difficoltà dovute agli infortuni, facendo gli opportuni scongiuri, da un po’ di tempo sto finalmente bene e posso dare il mio pieno contributo alle fortune della squadra. Ora – ha concluso il difensore rossoverde – dobbiamo guardare avanti, l’importante è continuare a migliorare il nostro gioco e continuare a crescere in vista dei play off”.

Dalle parole di Bertoli, traspare abbastanza chiaramente, non solo il desiderio di dimostrare a tutti di essere tornato il forte difensore che era prima della lunga serie di infortuni, ma anche la speranza (e per scaramanzia non lo dice espressamente) di tornare a breve stabilmente nel giro della Nazionale maggiore.
Per concludere, è indubbio che l’eventuale e auspicabile vittoria contro la formazione capitolina dovrà servire, non solo a consolidare la posizione di classifica, ma anche e soprattutto a riprendere quel percorso di crescita interrotto dalla sconfitta di Sori e, perché no, a restituire lo “schiaffo” subito all’andata quando i napoletani, con una prestazione fortemente in chiaro-scuro, consentirono ai laziali di aggiudicarsi il match con una sola lunghezza di vantaggio (9 a 8).

Differita lunedì 11 marzo ore 23,00 Teleluna (canale 14 del digitale terrestre).

CN Posillipo