Home Costume e società Annullato show di Alessandro Siani agli Scavi di Pompei

Annullato show di Alessandro Siani agli Scavi di Pompei

841
CONDIVIDI
Alessandro Siani

Alessandro SianiE’ andato a monte lo show dell’attore comico Alessandro Siani previsto negli Scavi di Pompei (Na) per lo scorso 26 luglio. Lo spettacolo benefico, creato appositamente per sostenere il sito archeologico che versa in una situazione di grande difficoltà, è sfociato in una ressa per la presenza dei “Troppi imbucati”. L’incasso dalla vendita dei biglietti sarebbe ammontato a 20mila euro: 15mila euro destinati al fitto della location – lo spazio tra la Palestra e l’Anfiteatro -, il resto agli stipendi del personale.

A dare vita ai disordini è stato il fatto che gli spettatori che avevano regolarmente pagato per un posto in prima fila hanno trovato i loro posti occupati da parenti e amici dei custodi e altri dipendenti e il caos è stato tale da costringere gli organizzatori ad annullare la serata.

Come riportato sul sito della società “Go2”, referente per chi ha acquistato il biglietto dello show annullato, chi vorrà ottenere i rimborsi dei biglietti potrà procedere subito:

per chi ha acquistato presso i punti vendita autorizzati GO2, deve recarsi presso il punto vendita dove ha acquistato il biglietto.

– per chi ha acquistato on-line, Boxol, deve inoltrare la richiesta a info@go2.it

Chi invece vorrà recuperare lo spettacolo, la produzione annuncia che lo stesso sarà realizzato il prossimo 29 dicembre 2013 al Teatro Augusteo di Napoli, sia alle ore 18 che alle ore 21. Per informazioni e prenotazioni contattare sempre la GO2 o il box informazioni Pompei.

Nonostante il grande caos Alessandro Siani ha devoluto ugualmente i 20.000 euro promessi sia alla Sovrintendenza che ai lavoratori operanti negli scavi.