Home News Curiosità Saccheggiata tomba di Rino Gaetano

Saccheggiata tomba di Rino Gaetano

921
CONDIVIDI
Rino Gaetano

Rino GaetanoE’ di poco fa la notizia che alcuni vandali hanno preso di mira il loculo dove risposa dal1981 il cantante Rino Gaetano rimasto vittima di un incidente stradale. I ladri hanno portato via croci, pupazzetti, fiori e divelto una chitarra di marmo. Con molta probabilità il furto accaduto nel cimitero di Verano a Roma, sarebbe avvenuto sabato mattina.

Secondo quanto riportato da “Il Messaggero”, la chitarra in marmo portata via era “la riproduzione dello strumento che la sorella di Rino, Anna, commissionò a un artista pregandolo di ispirarsi all’ukulele con il quale il cantautore crotonese si era esibito nel 1978 al Festival di Sanremo e in numerose apparizione televisive. Ma non si tratta di un marmo qualunque, la sorella di Rino scelse l’afyon, una pietra di luminosità particolare. Sulla riproduzione, una scritta: ‘sognare la realtà, vivere un sogno, cantare per non vivere niente'”.

Oltre alla chitarra è stato portato via anche un vecchio quaderno pieno di dediche lasciato sul loculo da fan e ammiratori che in questi ultimi anni si sono recati lì per rendere omaggio alla memoria del cantante crotonese.

La famiglia ha fatto sapere che oggi stesso sporgerà denuncia.

La tomba di Rino Gaetano depredata dai saccheggiatori a Roma
„OLTRE ALLA CHITARRA