Home Arte News Arte Al via i lavori nel Corridoio Vasariano

Al via i lavori nel Corridoio Vasariano

696
CONDIVIDI

In data 16 agosto, nella porzione di Corridoio Vasariano in prossimità della chiesa di Santa Felicita e all’interno di corti private dei fabbricati su via Guicciardini a Firenze, si sono verificate due cadute di intonaco (di pochi centimetri) dalla volta a botte in stuoia di canniccio, all’interno del Corridoio medesimo.

In seguito all’immediato sopralluogo si è potuto constatare il cedimento di un correntino di legno (particolare della struttura secondaria di un tetto, in questo caso non direttamente ispezionabile) e la conseguente caduta di qualche tegola sulla stuoia sottostante che ha ben resistito. Solo per prudenza è stata rimossa una decina di autoritratti nel segmento di parete sopra cui si erano riscontrate le due piccole cadute d’intonaco.

Le visite al Corridoio potranno proseguire regolarmente fino alla già programmata interruzione (dal 2 settembre, subito dopo la chiesa di Santa Felicita) per l’allestimento museografico dell’ultimo tratto del Corridoio, destinato all’esposizione di autoritratti del ‘900 e contemporanei, la cui inaugurazione è prevista per la fine di settembre. In seguito all’accaduto, sono state attivate le procedure di intervento e da lunedì 19 agosto inizieranno i lavori di riparazione.