Home Varie Ricette Albero di cioccolato. Torta a colazione per le feste di Natale

Albero di cioccolato. Torta a colazione per le feste di Natale

Una torta al cioccolato soffice e golosa, da gustare in ogni momento della giornata: semplice da realizzare, l'albero di cioccolato è divertente da decorare

485
CONDIVIDI
Albero di cioccolato

Da un’idea di mamma Emanuela, una torta soffice e delicata, perfetta per la prima colazione, per dare un tocco di dolcezza a qualsiasi risveglio.
Una torta anche gustosa, grazie ad alcuni dettagli che la rendono un perfetto “sfizio” di fine pasto così come una coccola per la pausa merenda.

L’ albero di cioccolato è nato, in realtà, come cuore di cioccolato, per la sua forma originale. Nel tempo, però, si è prestato facilmente alle interpretazioni personali di molti cuochi, divenendo, tra gli altri, anche un albero.
Si possono ricavare, naturalmente, diverse forme dalla stessa ricetta a seconda della creatività di ciascuno e a seconda degli stampini che offre la propria cucina.

La versione ad albero, oltre ad essere buona e molto bella da vedere, è, inoltre, a tema con le vicine festività natalizie. Una volta realizzato, quindi, si può anche dare libero sfogo alla voglia di decorare tipica di questo periodo dell’anno.

Ingredienti per preparare l’Albero di cioccolato

Per realizzare l’albero di cioccolato, occorrono:

  • 150 g di gocce di cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 300 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 bicchierino di Gala caffè
  • 1 bicchiere di caffè
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • smarties o M&M’s a piacere

Preparazione dell’albero di cioccolato

Per preparare l’albero di cioccolato si inizia sbattendo le uova con lo zucchero. Quando i due ingredienti saranno ben amalgamati, si versa parte della farina a pioggia, continuando a mescolare per evitare che si formino dei grumi.
Intanto si fa sciogliere il burro in un pentolino e, appena pronto, si unisce all’impasto, mischiando il tutto in modo omogeneo. Successivamente si aggiunge il caffè, il gala caffè e la restante farina. Infine si incorpora la vanillina ed il lievito, facendo attenzione anche in questo caso che l’impasto rimanga liscio.
In ultimo, solo quando l’ impasto si sarà raffreddato, si mettono dentro le gocce di cioccolato. A questo punto, l’albero di cioccolato è pronto per essere infornato alla temperatura di 160 gradi per 40 minuti.
Una volta sfornato, quando non sarà più caldo, si può procedere con le decorazioni.
Nell’immagine proposta, sulla superficie sono state applicate delle smarties (stesso effetto anche con le M&M’s) a mo’ di palline e delle strisce di zucchero a velo alternate a strisce di cacao in polvere. Il dolce è servito!