Home Lifestyle Giulia Arena, Miss Italia di un’edizione sottotono

Giulia Arena, Miss Italia di un’edizione sottotono

751
CONDIVIDI
Miss Italia 2013 - Giulia Arena

Miss Italia 2013 - Giulia ArenaGiulia Arena, 19 anni di Messina, è Miss Italia 2013. La giovane e bella siciliana, trasferita da poco a Milano per gli studi universitari, è la prima Miss Italia targata La7. La nuova Miss è una ragazza determinata, simpatica, che sa comunicare: quindi non poteva essere meglio; così Patrizia Mirigliani subito dopo l’incoronazione della bella ragazza bionda.

Dopo il tira e molla, l’espulsione dal palinsesto della prima rete nazionale, il rifiuto delle reti Mediaset e le polemiche degli scorsi mesi, infatti, lo storico concorso di bellezza è andato comunque in onda sul canale di Urbano Cairo.

Probabilmente a insaputa di molti, o almeno dei meno attenti e affezionati al concorso dei Mirigliani. Così confermano i dati auditel. Solo 937.000 spettatori, per uno share del 5,5%, hanno seguito la finale, unica diretta televisiva di questa edizione di Miss Italia.

Ormai da alcuni anni, la popolare kermesse non funzionava più granché bene e gli ascolti in continuo decremento hanno spinto gli organizzatori a tagliare risorse più che a incentivare nel tentativo di un rilancio. Così il concorso si è spostato a Jesolo dalla storica sede di Salsomaggiore e da lì si è guadagnato un’unica data sul piccolo schermo.

Anche in casa La7 non sono poi mancate le polemiche da parte di chi, nella scommessa di Miss Italia, ci ha visto un brutto tentativo di popolarizzare un canale che, almeno finora, si è distinto per l’alto profilo dei contenuti nel discutibile scenario della tv italiana.

Giulia è stata incoronata dopo quattro ore di diretta, sostenute non senza difficoltà da Massimo Ghini, Cesare Bocci e Francesca Chillemi. Il ruolo dei tre conduttori è stato più che altro quello di tre attori che si sono ritrovati a recitare un copione tra una gaffe e l’altra con svariati intervalli di tempi morti.

Uno show lento; di successo sì, ma nello stimolare sbadigli. E questo anche a detta di Salvo Sottile che, in qualità di giurato l’ha seguito dal vivo. Il nuovo volto di La7, infatti, ha usato il suo profilo di twitter per ragguagliare i più social sul suo stato di noia, proprio durante la diretta del concorso.

Così la bella Miss Italia 2013 dopo la conquista della corona: E’ un grande colpo al cuore. Ci speravo, ma come si sa tutte le ragazze iscritte al concorso hanno un unico obiettivo. Era tutto molto confuso, ora, pian piano riusciremo a realizzare quello che sta succedendo”.
Un anno ricco di impegni, la nuova Miss sarà pronta? Sono scalpitante per questo passo