Home Sport Basket Basket, la Expert Napoli perde con onore il big match contro Torino

Basket, la Expert Napoli perde con onore il big match contro Torino

460
CONDIVIDI

AzNa_1314Prima, onorevole, sconfitta casalinga della Expert Napoli. Al Palabarbuto, nel big match dell’ottava giornata del campionato Adecco Gold, la Manital Torino si impone con il punteggio di 80-90. Assenze pesanti da entrambe le parti: Bryan in casa Napoli, con Ceron ed Allegretti a mezzo servizio, mentre Torino è costretta a rinunciare a Mancinelli, Steele e Zanotti.

La cronaca della gara – Ritmi alti fin dalle prime battute, con la Manital che trova facilmente la via del canestro mentre la Expert cerca insistentemente il tiro da tre per sopperire alle carenze sotto le plance (3.36”, 10-18), con il solo Brkic a contrastare il duo Amoroso-Wojciechowski. Weaver dà la scossa e gli azzurri recuperano fino al -2 (1.34”, 16-18). Nel finale di quarto, però, Torino sprinta e chiude sul +7 (20-27). Nella seconda frazione la musica non cambia ed è sempre la squadra di Pillastrini ad avere in mano il pallino del gioco (38-43). Al rientro dagli spogliatoi, invece, Napoli rovescia le sorti del match a suo favore. La Expert è trasformata e, con un corale gioco di squadra, mette alle corde la Manital: parziale di 24-10 (4.08”, 62-53). Proprio nel suo monento peggiore (fallo tecnico fischiato ad Amoroso che va a sedersi in panchina con quattro falli sul groppone), però, Torino dà prova di carattere e pesca dal mazzo le carte Gergati e Wojciechowski: sull’asse play-pivot i gialloblu costruiscono il parziale di 3-14 che li riporta avanti (65-67). Punto punto ad inizio quarto quarto, poi la Manital mette la quinta e, con un super Evangelisti dall’arco dei 6,75, va a vincere la gara 80-90.

L’analisi di coach Cavina a fine partita – “Partita giocata su ritmi molto alti che ci hanno premiato nel break positivo del terzo quarto. Nell’ultimo periodo, però, abbiamo finito le energie e c’è stato il contro-break di Torino, aiutato da qualche canestro di pregevole fattura da parte di Evangelisti. Dobbiamo guardare in casa nostra e va detto che più di un giocatore non era al meglio, in particolare Black, e che non abbiamo avuto la necessaria fluidità”.

Tabellino:
Expert Napoli – Manital Torino 80-90
(20-27, 38-43, 65-67)

Napoli: Malaventura 13, Allegretti 2, Valentini 15, Black 12, Traballesi ne, Montano, Izzo ne, Weaver 18, Brkic 15, Ceron 5. All.: Cavina D.
Torino: Stojkov 2, Mancinelli ne, Evangelisti 26, Chessa 4, Baldasso 5, Sandri 4, Amoroso 15, Mascolo ne, Wojciechowski 19, Gergati 15. All.: Pillastrini S.
Tiri liberi: Napoli 23/31 ; Torino 12/13
Usciti per falli Chessa e Amoroso