Home Hi Tech Amazon, con il postino drone pacchi in 30 minuti

Amazon, con il postino drone pacchi in 30 minuti

769
CONDIVIDI
Amazon PrimeAir

Amazon PrimeAirSe dell’acquisto sul web vi scoraggiano solo le tempistiche di ricezione dei prodotti, in futuro non avrete più scuse. Amazon, la più grande azienda di commercio elettronico con sede negli Stati Uniti, sta infatti lavorando nel suo cantiere di ricerca e sviluppo al progetto “Prime Air” che vedrà protagonisti droni capaci di consegnare merci nell’arco di soli 30 minuti. Più o meno i tempi di attesa a cui siamo costretti spesso nei negozi, se consideriamo le lunghe file alle casse o il tempo che trascorre prima che un commesso si accorga di noi.

A fare l’annuncio è stato l’amministratore delegato dell’azienda, Jeff Bezos, secondo cui gli “Octocopters” (questo il nome degli aerei coinvolti, ndr) saranno in grado di trasportare fino a 2,3 chili di merci, recapitandole al destinatario entro mezz’ora dal suo click di ordine sul web.

Il colosso dell’hi-tech ha comunque specificato che potrebbero volerci anche cinque anni prima che il progetto diventi effettivamente operativo, ma da quel momento in poi diventerà un’esperienza normale veder volare nei nostri cieli dei piccoli velivoli senza pilota perché comandati a distanza in modalità remota.

Intanto, l’azienda di Seattle ha postato un video sul proprio sito per mostrare in maniera più realistica possibile come funzionerà il servizio. A vederlo si rimane affascinati e non resta che aspettare la messa a punto del progetto e l’apertura dello spazio aereo a tutti i droni civili. In base a quanto dichiarato finora, ciò dovrebbe poter avvenire nel 2015 negli Stati Uniti e l’anno successivo in Europa.