Home Varie News Bando per 80 nuovi giovani ambasciatori del Made in Italy

Bando per 80 nuovi giovani ambasciatori del Made in Italy

991
CONDIVIDI
Gruppo Iovine

Gruppo IovineIn un momento di crisi economica per l’Italia, arriva un’opportunità per 80 giovani in ottica europea e di internazionalizzazione. E’ stato pubblicato ufficialmente il Bando di selezione del Progetto “Imp – Exp Orizzonte Europa”, iniziativa promossa da Gruppo Iovine srl, società di consulenza ed ente di formazione, che ha ottenuto il contributo della Comunità Europea.

L’iniziativa ha lo scopo di promuove la mobilità transnazionale di 80 giovani laureati italiani ovvero diplomati, inoccupati, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, con l’obiettivo di formare mediante lo svolgimento di tirocini di 15 settimane all’estero (Spagna, Portogallo, Polonia, Germania e Inghilterra) 80 ambasciatori del Made in Italy, professionisti in materia di internazionalizzazione di piccole e medie imprese (PMI), operanti nei settori dell’agroalimentare, del tessile e dell’artigianato di alta qualità, ed in materia di promozione culturale e turistica.

Prima di partire per il tirocinio i giovani selezionati frequenteranno corsi di formazione motivazionali e tecnici sugli aspetti legali, finanziari, giuridici e commerciali, legati alle attività di import-export delle aziende pubbliche e private che operano sui mercati internazionali. I corsi saranno erogati direttamente da operatori istituzionali e da imprese italiane operanti nel commercio internazionale.

Il progetto prevede la partnership di diversi enti pubblici: Confederazione Italiana Agricoltori, Confesercenti Firenze, Europe Direct-Comune Di Firenze, CCIAA Salerno, Ordine dei Commercialisti di Salerno, Comune di Salerno.

Sarà possibile presentare le candidature a Gruppo Iovine entro il 16 febbraio 2014. Si allega il bando in versione integrale.

Per ulteriori informazioni consultare il bando allegato e/o contattare Gruppo Iovine ai seguenti recapiti: info@gruppoiovine.it 089-7728547

Bando di selezione Progetto Leonardo da Vinci Plm – “IMP – EXP Internship and Mobility Partnerships for EXPeriences on the job”

Per l’attribuzione di n. 40 borse di studio Leonardo da Vinci Plm destinate a giovani che non abbiano superato il 35esimo anno di età per un periodo di formazione di 15 settimane da svolgersi in uno dei seguenti Paesi: Spagna, Portogallo, Inghilterra, Polonia e Germania

“IMP – EXP Internship and Mobility Partnerships for EXPeriences on the job”, promuove la mobilità transnazionale di giovani laureati, che non abbiano superato il 35esimo anno di età, residenti in Italia, in particolare nella regione Toscana, in Campania e nella provincia di Salerno, dove opera il Gruppo Iovine promotore del progetto. Il tirocinio avrà una durata di 15 settimane in organizzazioni, enti ed imprese organizzate come organismi marketing oriented e con attenzione all’internazionalizzazione. Le tematiche alla base del progetto e la scelta dello specifico comparto in cui si realizzerà il percorso formativo, è basata su un’attenta analisi, effettuata dal proponente e condivisa dal partenariato, della situazione contingente, in cui, a fronte della contrazione della domanda interna, le linee di azione per risollevarsi dalla crisi indicano di puntare sull’innovazione e sulla internazionalizzazione. Anche per le micro e piccole imprese che fino ad oggi si sono rivolte esclusivamente al mercato italiano o a quello dei paesi comunitari limitrofi, diventa prioritario impostare una strategia di internazionalizzazione. Come emerge da un recente Rapporto ICE l’export continua ad essere un elemento di crescita per il nostro Paese e ciò che viene esportato è in buona parte espressione dei distretti industriali del Made in Italy costituiti per lo più da piccole o piccolissime imprese. I dati del rapporto sottolineano quanto sia importante per le imprese italiane investire nel processo di internazionalizzazione e quindi specializzare le risorse umane, mettendole in grado di affrontare i cambiamenti innescati dal mutamento tecnologico e dalla globalizzazione.

Art. 1

Il Gruppo Iovine, ente promotore del progetto Imp – Exp, promuove un bando di selezione per titoli e colloquio per l’assegnazione di n. 40 borse di tirocinio, della durata di 15 settimane, da svolgersi in uno dei seguenti Paesi: Spagna, Portogallo, Inghilterra, Polonia e Germania. Il presente bando di selezione è rivolto a tutti i cittadini residenti nel territorio nazionale con una preferenza, in caso di parità di punteggio, riservata ai cittadini residenti nel territorio della Provincia di Salerno, nel territorio della Regione Campania e della Toscana.

Art. 2

Il Concorso è riservato a giovani che non superino i 35 anni di età che abbiano i seguenti requisiti:

– siano residenti nel territorio nazionale;

– siano in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: diploma di Istituto Tecnico Commerciale, Istituto Tecnico Industriale o altro Istituto professionale; oppure maturità scientifica, classica, linguistica; oppure Laurea (triennale o specialistica) in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, Lingue e letterature straniere, Scienze della Comunicazione, Ingegneria, Architettura, Scienze del Turismo, o equipollenti;

– abbiano una conoscenza base della lingua inglese, livello b1;

– abbiano conoscenze informatiche di base (pacchetto Office, Internet e posta elettronica);

– non siano residenti né cittadini del Paese in cui si svolgerà il tirocinio;

– non usufruiscano, nel periodo di formazione, di altri finanziamenti per soggiorni all’estero, erogati su fondi dell’Unione Europea;

– non abbiano usufruito in passato di borse di mobilità per tirocini transazionali Leonardo da Vinci Plm;

– siano disponibili sul mercato del lavoro, quindi, non avere rapporti di lavoro a tempo indeterminato o determinato o contratti di tirocinio, apprendistato o assegni di ricerca o qualunque altra forma contrattuale che preveda un rapporto lavorativo con un datore pubblico o privato alla data della partenza e per l’intero periodo di mobilità;

– non abbiano lo status di studente , vale a dire “non essere iscritto”, al momento della partenza e per l’intera durata del tirocinio a corsi di studio (es: ad un corso di laurea di primo o secondo livello) e / o ad un master universitario e /o scuole di specializzazione e / o dottorato di ricerca . Tale condizione dovrà essere mantenuta per tutta la durata del tirocinio;

Art. 3

Per partecipare alle selezioni dovrà essere inviato il Curriculum Vitae in formato Europass in lingua italiana ed inglese corredato da una lettera motivazionale. Le domande dovranno essere inviate tramite posta o corriere, a mano al seguente indirizzo: Gruppo Iovine Via Matteo Galdi – 84081 Baronissi (SA). Sull’esterno della busta dovrà essere apposta la seguente dicitura: Progetto IMP-EXP Gruppo Iovine Baronissi (SA).

Art. 4

La prima fase della procedura di selezione, detta valutazione formale, sarà volta a verificare la correttezza della documentazione e la presenza dei requisiti minimi di accesso. La seconda fase sarà così articolata:

somministrazione di un test scritto orientato a valutare il profilo psicoattitudinale del candidato; capacità logiche, cognitive, percettive, di astrazione e di comunicazione; le competenze linguistiche. La terza fase consisterà in un approfondito colloquio motivazionale che si terrà presso la sede di Baronissi di Gruppo Iovine. A seguito della procedura selettiva verrà stilata una graduatoria sulla base dei risultati delle prove di selezione. I beneficiari selezionati, gli esclusi per motivi curriculari, saranno avvisati con comunicazioni via mail.

Art. 5

Il presente bando resterà aperto per i trenta (30) giorni successivi alla data di pubblicazione . Le procedure di selezione saranno espletate nelle settimane successive. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 16 febbraio.

Art. 6

I vincitori della borsa riceveranno un contributo economico variabile in base al Paese di destinazione. La borsa coprirà le seguenti spese: preparazione linguistica e pedagogica in Italia e nel Paese di destinazione, alloggio, assicurazione, workplacement, internship, monitoring, tutoring e spese di viaggio. Inoltre sarà erogato un piccolo contributo per il vitto.

Art. 7

L’inizio del tirocinio nei Paesi indicati è fissato per i primi giorni del mese di Aprile 2014

Per informazioni:

imp-exp2013@libero.it oppure: 089-7728547