Home News Studenti svizzeri fuori dal programma Erasmus

Studenti svizzeri fuori dal programma Erasmus

988
CONDIVIDI
Svizzera Referendum Immigrazione

Svizzera Referendum ImmigrazioneChi la fa la aspetti! Così si potrebbe dire in questo momento alla Svizzera. Dopo la consultazione sulla libera circolazione, infatti, sono saltati una serie di accordi stretti con l’Unione Europea tra cui quelli riguardanti la ricerca e l’istruzione in base ai quali gli studenti svizzeri saranno esclusi dal progetto Erasmus già a partire dal prossimo anno accademico 2014/2015.

A confermare la notizia è stato il portavoce della Commissione Ue, che ha spiegato come tale situazione sia dipesa dal blocco alla libera circolazione per cui la Svizzera si è espressa con un recente referendum. Il voto ha fatto saltare una serie di accordi stretti con l’Unione e ciò ha comportato un contro blocco alla partecipazione degli studenti elvetici ai programmi di studio Horizon 2020 ed Erasmus+.

Ricordiamo che il referendum incriminato è quello con cui la Svizzera ha detto “SI” all’introduzione di una norma che ponga un tetto massimo all’ingresso di immigrati stranieri nel Paese.

Il referendum, che chiedeva l’introduzione di un tetto per i nuovi residenti, i lavoratori frontalieri e i richiedenti asilo politico, è stato approvato con una maggioranza in realtà molto risicata, ovvero soltanto con il 50,3 % dei voti favorevoli, ma era stato comunque chiaro fin da subito che il risultato delle urne avrebbe avuto delle conseguenze proprio nei rapporti tra lo stato elvetico e le istituzioni europee.