Home News News dal mondo All’asta i manoscritti di John Lennon

All’asta i manoscritti di John Lennon

All'asta da Sotheby's la più vasta collezione di manoscritti, disegni e dattiloscritti con correzioni autografe di John Lennon

1240
CONDIVIDI
John Lennon

Una collezione di manoscritti, disegni e dattiloscritti con correzioni autografe di John Lennon è stata messa all’asta da Sotheby’s. Occasione da non perdere per tutti gli ammiratori del grande compositore dei Beatles, divenuto vera e propria icona della musica britannica.

A far rivivere il mito di John Lennon ci ha pensato questa collezione unica valutata complessivamente 800mila dollari ma che facilmente potrebbe superare il milione. Si tratta di una novantina di lotti che verranno messi all’incanto il 4 giugno a New York sotto il titolo ‘You Might Well Ask’.

Il materiale che arriva direttamente dalla collezione privata dell’editore visionario Tom Maschler – si legge sul sito della casa d’aste – era stato parzialmente pubblicato in due libri che John Lennon ha scritto e illustrato al culmine della Beatlemania tra il 1964 e il 1965.