Home Sport Basket Basket, l’Expert Napoli sfiora il successo a Verona

Basket, l’Expert Napoli sfiora il successo a Verona

560
CONDIVIDI

ADECCO GOLD - GIORNATA 19 - NAPOLI vs BIELLALa Expert Napoli esce sconfitta 86-74 dal Palaolimpia di Verona al termine di una grande prestazione dei ragazzi di Massimo Bianchi. Punteggio finale che non rende pieno merito ad una Expert in controllo per lunghi tratti della partita e che ha ceduto solo nei minuti finali complici anche alcune scelte arbitrali discutibili. Tre uomini in doppia cifra per la Expert Napoli con Weaver top scorer con 18 punti. 14 per Allegretti e 13 per un positivo Black.

Per Napoli solito quintetto formato da Black, Malaventura, Weaver, Allegretti e Brkic. Inizio molto equilibrato, con gli azzurri trascinati da un grande Weaver, autore dei primi 11 punti della Expert e ben supportato nel corso del primo periodo da Allegretti per il 18-21 esterno alla prima sirena. Nel secondo quarto, Verona prende il comando della gara con un canestro di Da Ros, ma Napoli risponde con una tripla di Black e una schiacciata di Brkic (25-28). La Tezenis resta a contatto per merito di un ispirato Taylor e torna avanti con quattro punti di Boscagin (35-31), ma Brkic e Weaver riportano la gara in parità a quota 35 all’intervallo lungo. Nella ripresa si continua sul filo dell’equilibrio: Black mette due liberi per il 46-49, ma Verona con un parziale di 8-0 sembra aver preso l’inerzia della partita. Black con cinque punti consecutivi riporterà ancora il risultato in parità, ma Boscagin regala il vantaggio alla Tezenis alla fine del terzo periodo (58-56). Nell’ultimo quarto si scatena Carraretto con due triple per il +4 casalingo (66-62), ma la Expert torna avanti con un gioco da tre punti di Allegretti ed una tripla di Malaventura (66-68). Con i tiri liberi Verona impatta, c’è un appassionante botta e risposta dall’arco tra Callahan e Malaventura, ma la partita viene decisa da Boscagin, autore di cinque punti consecutivi che valgono il 77-72. Nel finale un tecnico chiamato a Malaventura chiuderà definitivamente la partita, terminata 86-74 per Verona.

Le dichiarazione di coach Massimo Bianchi – “Abbiamo giocato una buona partita. Nei primi due quarti avevamo il controllo del gioco ma abbiamo concesso a Verona ben 14 punti da palle perse. Con maggior lucidità avremmo potuto chiedere il primo quarto con qualche punto in più. Abbiamo sofferto la loro fisicità, soprattutto in difesa, e siamo stati poco lucidi nel momento in cui avevamo il controllo della partita. La cosa che ci fa un po’ arrabbiare è che la partita non l’hanno decisa i giocatori. Penso che il fischio su Weaver ha deciso la partita. Poi hanno dato 6 liberi e palla a lato, mi è sembrato eccessivo, non è nello spirito della pallacanestro decidere le gare cosi. Abbiamo commesso troppo errori e palle perse nei primi due quarti, con meno palle perse saremmo andati probabilmente a riposo con qualche punto di vantaggio. Per arrivare ai playoff dobbiamo vincerle tutte, non sarà facile, ma ci proveremo. La matematica non ci condanna ancora’’.

Tabellino:
Tezenis Verona – Expert Napoli 86-74
(18-21, 17-14, 23-21, 28-18)

Tezenis Verona: Grande, Smith 17 (4/6, 0/5), Taylor 17 (8/17, 0/1), Reati 2 (1/1, 0/3), Carraretto 11 (1/3, 3/7), Boscagin 20 (5/8, 2/3), Callahan 13 (0/1, 3/5), Gandini, Da Ros 6 (2/4, 0/1) N.E.: Salafia. Allenatore: Ramagli
Expert Napoli: Malaventura 9 (0/1, 3/6), Allegretti 14 (4/5, 1/3), James Black 13 (1/3, 2/4), Montano 3 (0/1 da tre), Justin Bryan 1 (0/2), Cefarelli, Donovan Weaver 18 (5/9, 2/8), Brkic 9 (3/6, 1/3), Ceron 7 (3/5, 0/3) N.E.: Izzo. Allenatore: Bianchi