Home Varie News Torna l’ora legale

Torna l’ora legale

1119
CONDIVIDI
orologio

orologioPronti a spostare le lancette dell’orologio un’ora avanti? Nella notte tra sabato e domenica torna l’ora legale e con essa ritornano anche gli eventuali scompensi causati dall’ora in meno di sonno di domenica prossima.

Infatti, se è un fatto accertato che l’ora legale comporti un notevole risparmio energetico, non tutti invece sono d’accordo sugli effetti benefici che lo spostamento delle lancette può avere sulla salute. Il ritmo biologico interno si farà sentire soprattutto nei primi giorni, e nelle prime notti, della settimana successiva. Un consiglio? Evitate i farmaci e modificate gradualmente gli orari prima di partire.

Lo scopo dell’ora legale è quello di consentire un risparmio energetico grazie al minore utilizzo dell’illuminazione elettrica. L’ora legale non può ovviamente aumentare le ore di luce disponibili, ma solo indurre un maggior sfruttamento delle ore di luce che sono solitamente “sprecate” a causa delle abitudini di orario.

In Italia l’ora legale nasce come misura di guerra nel 1916 rimanendo in uso fino al 1920. Tra il 1940 e il 1948 fu abolita e ripristinata diverse volte a causa della Seconda guerra mondiale. Solo nel 2010 l’Italia fissò l’inizio dell’ora legale alle ore 2:00 del mattino dell’ultima domenica di marzo e il termine alle 3:00 del mattino dell’ultima domenica di ottobre

 

CONDIVIDI