Home News Europee, conto alla rovescia per l’apertura delle urne. Grillo, Berlusconi e Renzi...

Europee, conto alla rovescia per l’apertura delle urne. Grillo, Berlusconi e Renzi al rush finale

1219
CONDIVIDI
Matteo Renzi

Matteo RenziConto alla rovescia per le elezioni parlamentari. Gli elettori italiani il 25 maggio sono pronti ad eleggere 73 deputati al Parlamento europeo su 751 eurodeputati. Tutti i Paesi inizieranno lo spoglio alle ore 23 per essere sicuri che lo scrutinio sia simultaneo in tutta l’Unione. Sarà poi la giornata del 26 maggio a decretare i vincitori di questa nuova tornata elettorale.

Intanto in vista del voto di domenica per le Europee i leader politici sono ormai giunti al rush finale. Matteo Renzi, Silvio Berlusconi e Beppe Grillo si sfidano a distanza. Il premier chiude la campagna elettorale del Pd nella sua Firenze. Il leader di M5s parla a piazza San Giovanni a Roma, mentre il leader di Forza Italia interviene da Milano.

Al grido di ‘Vinciamo noi’ sul palco in piazza San Giovanni, a Roma, Beppe Grillo ha così Beppe Grillodichiarato: “Staremo qui fino a mezzanotte mica siamo venuti fin qui per parlare una mezzoretta. Vedrete come si stupiranno il 26 maggio. Renzi è già fuori dalla storia”. E annuncia disordini dopo il voto.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha chiuso a Prato la campagna elettorale del Pd. In mattinata si è tenuta la conferenza stampa a palazzo Chigi per i primi 80 giorni di governo. “L’Italia va cambiata adesso”. Entro giugno “on line tutte le spese del governo”, ha dichiarato il premier.

Silvio Berlusconi“Credo di poter dirvi che posso essere per voi un esempio di eroismo per la nostra Patria e per la battaglia di libertà che è l’attività più nobile, alta ed entusiasmante che ci possiamo dare”: così ha detto Silvio Berlusconi concludendo il comizio a Milano con l’esortazione “forza l’Italia, via l’Italia, viva la libertà”.