Home News Cronaca Madre e figli uccisi nel milanese

Madre e figli uccisi nel milanese

1092
CONDIVIDI
Maria Cristina Omes

Maria Cristina OmesUna madre con i suoi due figli sono stati trovati uccisi la scorsa notte a Milano. La donna aveva 38 anni, mentre i figli erano una bambina di 4 anni e un bambino di 20 mesi. Tutti e tre sono stati trovati, colpiti al collo da un’arma bianca, nella loro abitazione a Motta Visconti, nella provincia del capoluogo lombardo.

A scoprire i cadaveri è stato proprio il marito e padre dei due bambini di rientro a casa, dopo aver visto la partita di calcio della nazionale con alcuni amici. L’uomo, al momento, si trova in caserma dei carabinieri.

Secondo le prime informazioni finora note, la notizia e il conseguente allarme sarebbe giunto ai carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso in provincia di Milano dal 118 intorno alle 2 di notte, approssimativamente l’ora in cui il padre, un 32enne, è rientrato dalla famiglia.

Sul posto, in via Ungaretti, una zona residenziale di villette nella periferia del paese, si trovano tutt’ora i carabinieri della Rilievi per le investigazioni scientifiche sulla scena del delitto.

Il 32enne si trova in caserma dei carabinieri per essere sentito insieme ad alcuni vicini di casa.