Home News Cronaca Addio a Giorgio Faletti

Addio a Giorgio Faletti

1136
CONDIVIDI
Giorgio Faletti

Giorgio FalettiStroncato da un tumore, si è spento oggi, a Torino all’età di 63 anni, Giorgio Faletti. Era ricoverato all’Ospedale Molinette, aveva annullato tutti gli impegni perchè non stava bene.

Artista poliedrico, dopo aver iniziato la carriera da cabarettista al Derby di Milano, era passato dal ruolo di comico televisivo esibendo un ventaglio di personaggi in “Drive in”, il noto programma di Antonio Ricci a quello di scrittore. Il suo ruolo più famoso è quello di Vito Catozzo, ma interpreta anche altri personaggi come Carlino, Suor Daliso, il testimone di Bagnacavallo.

Dopo la felice parentesi sanremese durante la quale calcò il palcoscenico del teatro Ariston con una canzone contro la mafia (Minchia signor tenente) negli ultimi anni è diventato uno scrittore di romanzi gialli. Autore di best seller come “Io Uccido”, il suo primo thriller che vende più di quattro milioni di copie, nel 2006, recita nel film “Notte prima degli esami” interpretando il Prof. Antonio Martinelli, spietato docente di lettere.

Negli ultimi anni si era reso partecipe di varie donazioni per la salvaguardia del patrimonio culturale dei Castelli Romani, luogo di origine della famiglia materna.