Home News Cronaca Portici, una marcia in memoria di Mariano Bottari

Portici, una marcia in memoria di Mariano Bottari

557
CONDIVIDI
Agguato a Portici 2

Agguato a Portici 2Dolore e commozione alla marcia svoltasi a Portici (Na) per ricordare Mariano Bottari il pensionato 75enne ucciso lunedì mattina nei pressi di Via Scalea. L’uomo è rimasto vittima di una sparatoria durante un tentativo di rapina.

Due malviventi su uno scooter inseguivano un imprenditore, anch’egli a bordo di uno scooter, intimandogli di fermarsi e consegnare loro l’incasso dei distributori di benzina che l’uomo aveva appena raccolto. Nel corso dell’inseguimento sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco, uno di questi ha colpito a morte Mariano Bottari, che era uscito per fare la spesa.

Ieri gli abitanti della Reggia hanno dato vita alla prima manifestazione in ricordo del tragico evento. La parrocchia del Sacro Cuore ha organizzato un’adorazione seguita da una marcia per le vie della città. Dopo un primo momento di raccoglimento, dalla chiesa è partita una marcia che è giunta fino al luogo in cui per errore è stato ucciso l’anziano e lì il parroco ha riposto un cero in memoria dell’accaduto.

Numerosi i porticesi che hanno preso parte alla manifestazione e si sono uniti al dolore dei famigliari della vittima.