Home Varie News Bologna, all’asta gli appartamenti di Lucio Dalla

Bologna, all’asta gli appartamenti di Lucio Dalla

1075
CONDIVIDI
Lucio Dalla

Lucio DallaA più di due anni dalla morte di Lucio Dalla, i suoi eredi hanno deciso di mettere all’asta alcuni beni del grande cantautore bolognese.
Fra questi i due appartamenti di via d’Azeglio 15 in cui l’autore di ”Futura” viveva a Bologna, la villa di Milo, in provincia di Catania, dove il musicista produceva il suo vino ed era solito trascorrere le vacanze, e la barca-sala di registrazione ”Brilla & Billy”.

Per partecipare alla gara, che comincerà il prossimo 1 settembre, sarà necessario presentare offerta in busta chiusa nel periodo compreso dal 1 al 30 settembre 2014, mentre i beni messi all’asta saranno da subito visionabili sul sito dedicato, accessibile anche tramite le pagine di Immobiliare.it.

L’iniziativa che porta il nome di «Spazi di Lucio» si concluderà il 2 ottobre 2014 con l’apertura delle buste con le offerte. Il ricavato della vendita servirà per finanziare la casa museo dedicata al grande artista, sita al primo piano dello stabile di via d’Azeglio a Bologna.