Home Sport Basket Basket, battuta d’arresto per la Givova Napoli

Basket, battuta d’arresto per la Givova Napoli

594
CONDIVIDI

NB(2)Bicchiere mezzo pieno in casa Givova Napoli al ritorno dalla doppia trasferta in Ciociaria. Dopo la bella affermazione di mercoledì contro Ferentino, infatti, gli azzurri perdono l’amichevole disputata a Frosinone contro Veroli (74-60).
Napoli costretta ancora una volta a fare i conti con l’infermeria: alle assenze già preventivate in partenza di Traini (infortunato) e Brkic (a riposo precauzionale) si sono sommate, in corso d’opera, le rinunce a Spinelli (a fine del secondo periodo) e Metreveli (nel corso del terzo quarto). Out per Veroli, invece, il solo Mike Nardi.

Stop per Traini – La sfortuna continua a perseguitare Andrea Traini. Il giovane cestista della Givova, nel finale dello scrimmage disputato con Ferentino, ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio destro con edema articolare. Escluse lesioni a carico delle strutture articolari, Traini dovrà ora rispettare un periodo di riposo di almeno due settimane prima di essere sottoposto ad ulteriori accertamenti e di poter riprendere gradualmente la preparazione.

Tabellini:
Basket Veroli 74 – 60 Givova Napoli
(23-17, 18-18, 18-9, 15-16)

Veroli: Shaw 13, Wojciechowski 18, Legion 26, Latorre 7, Cucci 5, Cacace 2, Grande 4, Radonijc; All. D’Arcangeli
Givova Napoli: Spinelli 4, Malaventura 8, Jackson 20, Brooks 11, Ganeto 2, Allegretti 4, Metreveli 3, Sabbatino 8; All. Marco Calvani