Home Sport Motori Formula Uno, classifica Gran Premio di Singapore. Vince Hamilton

Formula Uno, classifica Gran Premio di Singapore. Vince Hamilton

Il pilota inglese della Mercedes conquista il GP di Singapore. Sul podio anche le Red Bull di Vettel e Daniel Ricciardo. Sfortunato Alonso che chiude quarto

543
CONDIVIDI
La Mercedes vince il GP di Singapore 2014

Il Gp di Singapore 2014 segna il sorpasso in classifica generale piloti di Formula 1 di Lewis Hamilton su uno sfortunatissimo Nico Rosberg che si è dovuto ritirare dopo pochi giri per un problema elettronico al volante che non gli consentiva, tra l’altro, di inserire la quarta marcia.
Vittoria in solitudine quella dell’inglese della Mercedes grazie alla superiorità della macchina. Unica piccola emozione quando a pochi giri dalla fine della gara Lewis Hamilton è rientrato ai box per l’obbligatorio cambio gomme: per pochi decimi è rientrato in pista dietro la Red Bull di Vettel… poche curve, però, sono bastate al pilota della Mercedes per riconquistare la meritata prima posizione.
Sfortunato anche Fernando Alonso, penalizzato dall’ingresso della safety car arrivato quando il pilota della Ferrari si trovava meritatamente in seconda posizione con un buon consolidato vantaggio sugli inseguitori. L’ingresso della safety car ha, come spesso accade, modificato le strategie di gara ed innescato la girandola di cambio gomme: rimescolate le carte il vantaggio dello spagnolo della Ferrari non solo si è azzerato ma lo ha condannato alla quarta posizione dietro anche ai piloti Red Bull.
Piccoli segnali positivi, comunque, in casa Ferrari che è stata con il solito Alonso sempre vicinissima alle Red Bull di Vettel e Ricciardo e, se avesse avuto quel po’ di velocità in più, non avrebbe avuto alcun problema a sorpassare i due piloti della scuderia austriaca.
Buona la gara anche della Sahara Force India che va a punti con entrambi i suoi piloti: Sergio Perez è settimo, Nico Hülkenberg è nono.

Classifica Gran Premio di Singapore

Circuito di Marina Bay
21 settembre 2014

1. Lewis Hamilton (Mercedes)

2. Sebastian Vettel (Red Bull Renault)

3. Daniel Ricciardo (Red Bull Renault)

4. Fernando Alonso (Ferrari)

5. Felipe Massa (Williams Mercedes)

6. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso)

7. Sergio Perez (Sahara Force India)

8. Kimi Raikkonen (Ferrari)

9. Nico Hülkenberg (Sahara Force India)

10. Kevin Magnussen (McLaren Mercedes)