Home Hi Tech Gli smartphone si accomodino, la ricarica è sulla panchina

Gli smartphone si accomodino, la ricarica è sulla panchina

550
CONDIVIDI

Se avete in programma un viaggio a Boston, sappiate che in città – tra le numerose altre esperienze che farete – potrete ricaricare la batteria del vostro smartphone, mettendolo comodamente seduto in panchina.

Chiaramente non si tratta di una di quelle panchine tutte rotte alle quali devi fare un’oculata analisi prima di sederci sopra, ma è una panchina speciale che ha un nome proprio.

“Soofa”, questo è il nome dato alla creazione di tre dottorande. Si tratta di una panchina solare che, grazie alla presenza di un pannello fotovoltaico, permette ai cittadini di ricaricare i propri dispositivi elettronici a costo zero.

Se non è comoda questa panchina…

Le tre dottorande del Mit Media Lab l’hanno pensata e il Changing Environments l’ha realizzata. La speciale panchina solare, inoltre, è anche in grado di tenere sotto controllo la qualità dell’aria e l’inquinamento acustico.

In un primo momento, queste speciali panchine verranno collocate nella ree verdi della città, ma i intanto i funzionari comunali hanno già lanciato una sorta di petizione per chiedere ai cittadini in quali zone della città vorrebbero vedere posizionate le speciali panchine solari.

Il progetto è stato presentato anche alla White House Maker Faire, la prima fiera organizzata dalla Casa Bianca per rilanciare il settore manifatturiero americano.