Home News Curiosità Primo novembre, giornata mondiale Vegan

Primo novembre, giornata mondiale Vegan

630
CONDIVIDI
Giornata Mondiale Vegan

Giornata Mondiale VeganIl primo novembre è il giorno in cui si festeggiano “Tutti santi”, così non si offende nessuno. Ma non è solo il giorno degli onomastici universali. Oggi, infatti, si celebra anche il World Vegan Day: la giornata mondiale dei vegani, come è facilmente intuibile.

Come per le altre giornate mondiali, lo scopo principale è quello di sensibilizzare. In questo caso specifico, si intende sensibilizzare – appunto – intorno al valore di questa scelta ed inoltre si vogliono anche celebrare i diritti degli animali.

Qualunque siano le motivazioni che conducono ogni singola persona a vivere seguendo una simile scelta, il fine è sicuramente nobile. Non mangiare animali e prodotti derivanti dal loro sfruttamento, infatti, vuol dire non soltanto risparmiare le bestie in questione ma equivale anche a fare meno male al pianeta su cui viviamo. È ormai accertato che la produzione di carne e la connessa industria producano quantità di inquinamento decisamente maggiori rispetto a quanto faccia il consumo di frutta e verdura.

“In un periodo di crisi e tensioni sociali come il nostro è necessario dare il giusto valore al cibo, imparare a non sprecarlo e, soprattutto, a condividere quello che abbiamo con gli altri. Un’alimentazione veg del resto è anche la risposta più semplice, attuabile e sostenibile per cambiare le cose e fare in modo che tutti abbiano almeno di che nutrirsi e di che sopravvivere dignitosamente”. Questo è quanto sostiene l’associazione Animal Amnesty.

La Giornata Mondiale Vegan, che oggi si svolgerà anche in Italia attraverso una serie di appuntamenti in tante città diverse, è stata istituita nel 1994 da Louise Wallis, allora presidente della Vegan Society nel Regno Unito.