Home Lifestyle Fabi, Silvestri e Gazzè show in metro a Roma

Fabi, Silvestri e Gazzè show in metro a Roma

I tre artisti Fabi, Silvestri e Gazzè hanno tenuto un mini concerto a sorpresa alla fermata Anagnina della Metro A di Roma

597
CONDIVIDI

Per una volta stamattina i disagi frequenti della metro a di Roma sono passati in secondo piano, se non addirittura nel dimenticatoio. Chi si è trovato a passare dalla stazione di Anagnina, infatti, sa bene che prendere i mezzi oggi non è stata la solita musica.

Merito dell’Atac? Assolutamente no! Merito del trio artistico più famoso del momento: Niccolò Fabi, Max Gazzè e Daniele Silvestri. I tre hanno trasformato in un palco la stazione Anagnina della Metro A di Roma, incantando per quasi un’ora i passanti casuali e quelli che sapevano e li hanno seguiti.

Fabi, Silvestri e Gazzè hanno improvvisato un piccolo concerto più o meno a sorpresa per i loro fan, proprio nell’atrio della stazione, coinvolgendo anche i passanti. Hanno aperto con tre brani tratti dal loro ultimo album – Il padrone della festa – ovvero Alzo le mani, Life is sweet e L’amore non esiste e hanno proseguito con alcune delle principali hit di ognuno di loro come Salirò, La favola di Adamo ed Eva, Lasciarsi un giorno a Roma, Capelli, Una musica può fare e Testardo.

A margine del mini concerto, Daniele Silvestri ha dichiarato: “E’ stato un modo per ringraziare i fan del loro affetto e regalare loro buona musica”.

”Il nostro è un stato un gesto attivo contro la disillusione delle persone e attraverso la musica speriamo di aver regalato a tutti un momento piacevole che aiuterà le persone a combattere la frenesia e il cinismo che ci pervade”, ha sottolineato Niccolò Fabi.

Mentre Gazzè ha concluso con un auspicio per il prossimo imminente anno: “Il nostro messaggio per l’anno nuovo è quello di procedere con l’arte in tutte le sue forme, essere positivi e affrontare il futuro senza paura”.