Home Varie News Al via la stagione dei saldi invernali

Al via la stagione dei saldi invernali

807
CONDIVIDI
Saldi

SaldiAl via la stagione dei saldi invernali che partirà domani 2 gennaio. In molti casi anticipati rispetto al calendario ufficiale.
A dare il via per primi ai super-sconti (fino al 40%) saranno (venerdì 2 gennaio) i negozi della Campania e della Basilicata. A seguire, da sabato 3 gennaio, si aggiungeranno tutte le altre regioni.
Alcuni negozi, però, hanno pensato bene di bruciare la concorrenza e quindi già da oggi pomeriggio, nella centralissima via Toledo, a Napoli, è esposta nelle vetrine merce a prezzi scontati.

Si accendono, dunque, le speranze per i commercianti che per colpa della crisi negli ultimi anni hanno visto affievolire drasticamente i guadagni.
Ma come si dice non è tutto oro quello che luccica: c’è chi ritiene, infatti, che per i consumatori sarà un flop con un ulteriore calo degli acquisti dell’8%. E anche sulle cifre in ballo nelle tasche delle famiglie è guerra di numeri con i consumatori che calcolano all’incirca la metà dei commercianti (184 euro contro 336).

“Ogni famiglia spenderà 336 euro per abbigliamento, calzature ed accessori”. E’ quanto stima Confcommercio, secondo cui un italiano su due approfitterà degli sconti di inizio anno. E’ in calo, però, del 7,3% sul 2014 la propensione dei consumatori ad acquistare in saldo, con una flessione che raggiunge quasi il 20%, negli ultimi 5 anni. Gli sconti medi, stima Federazione Moda Italia, saranno almeno del 40%.

Anche questa volta, secondo il presidente di Federazione Moda Italia e Vice Presidente Confcommercio, Renato Borghi, “non rappresenteranno la via d’uscita per il dettaglio moda. Rimane vivo, tuttavia – sottolinea – l’appeal delle vendite di fine stagione nel settore abbigliamento, calzature, pelletteria, accessori, articoli sportivi e tessile per la casa”.