Home Lifestyle Braccialetti rossi, al via la seconda stagione

Braccialetti rossi, al via la seconda stagione

1143
CONDIVIDI
Braccialetti Rossi

Braccialetti RossiDopo la settimana sanremese che ha tenuto incollati dinanzi al televisore fino a sabato notte oltre 11 milioni di telespettatori, arriva ancora un successo per la Rai. Domenica 15 febbraio è tornata in tv con cinque nuovi episodi la fiction “Braccialetti rossi” giunta alla sua seconda stagione. Com’era prevedibile, la fiction di Rai1 tanto amata dai giovani ha subito fatto letteralmente il boom di ascolti. L’episodio ha portato a casa ben 6.683.000 telespettatori, totalizzando uno share del 24,34%. Si confermano quindi i dati dello scorso anno, quando la serie era arrivata a sfiorare abitualmente i 7 milioni di audience.

Ambientata in un ospedale con protagonisti un gruppo di ragazzini malati, ma ancora prima di andare in onda si guarda alla possibilità di una terza: “Stiamo ipotizzando la scrittura della terza serie. Prima bisogna aver un buon testo e poi pensare di realizzarlo”, azzarda il produttore Carlo degli Esposti.

La nuova serie vede il cast allargato: ad Aurora Ruffino (Cris), Carmine Buschini (Leo il Leader), Brando Pacitto (Vale, il vice Lader), Mirko Trovato (Davide), Pio Luigi Piscicelli (Toni, il Furbo), Lorenzo Guidi (Rocco), si aggiungono Denise Tantucci (Nina), Angela Curri (Bea), Daniel Lorenz Alviar Tenorio (Chicco), Cloe Romagnoli (Flam). Gli adulti Carlotta Natoli (la dottoressa Lisandri), Andrea Tidona (il dottor Alfredi), Giorgio Colangeli (Nicola), Laura Chiatti (compagna del padre di Davide interpretato da Ignazio Oliva), Simonetta Solder (Nora Mamma di di Vale) e Anna Ferzetti (Madre di Bea).

Nel complesso microcosmo dell’ospedale, la forza dell’amicizia si estenderà e contagerà i nuovi arrivati, unendoli e formando una vera e propria nuova catena di “Braccialetti”.

Riassunto della prima puntata di Braccialetti Rossi del 15 febbraio

Leo e Cris sono innamorati e la loro storia d’amore continua, nonostante le cure che ancora Leo deve fare. Dopo essere uscito dal coma, Rocco deve ancora rimanere in ospedale. Tony ha iniziato di nuovo il lavoro in officina e sente molta nostalgia dei suoi amici “Braccialetti” Vale affronterà con difficoltà la vita quotidiana, chiudendosi in se stesso e allontanando gli altri braccialetti rossi.