Home Varie News Google celebra il solstizio d’estate con i ghiaccioli

Google celebra il solstizio d’estate con i ghiaccioli

1139
CONDIVIDI
doodle Google ghiaccioli

doodle Google ghiaccioliUn doodle fresco e colorato regalatoci da Google per celebrare il 21 giugno, il sosltizio d’estate, il giorno più lungo dell’anno, cioè quello in cui il sole raggiunge il punto più settentrionale regalandoci il numero più elevato di ore di luce.
Dopo un assaggio di una primavera calda, forse la più calda di questi ultimi anni, l’estate ha fatto ufficialmente il suo ingresso. Anche Google celebra il solstizio d’estate con un doodle animato: 6 gelati colorati che ricordano i colori delle lettere del logo del motore di ricerca, si sciolgono lentamente. Il doodle è stato realizzato dall’artista Kirsten Lepore.

Che cos’è il solstizio d’estate?

Il solstizio d’estate, come quello invernale e gli equinozi, sono determinati dalla posizione della Terra nel suo moto di rivoluzione intorno al Sole. In astronomia il solstizio è il momento in cui il Sole raggiunge, nel suo cammino apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione massima o minima (massima, nel caso del solstizio d’estate). Il Sole culmina cioè allo zenit, nel punto più alto rispetto all’orizzonte del suo percorso annuale.