Home News Spagna, la duchessa Cristina perde il titolo

Spagna, la duchessa Cristina perde il titolo

834
CONDIVIDI

Niente dura per sempre. Non durano per sempre le cose brutte, per fortuna, ma non durano per sempre neppure le cose belle. Non durano per sempre neppure i titoli nobiliari, quelli che ti si attaccano addosso solo perché nasci in una determinata famiglia, ma proprio quella stessa famiglia poi può decidere di sottrarteli.

È quello che è successo ai reali di Spagna, alla duchessa Cristina in particolare. Felipe VI, infatti, suo fratello nonché re, le ha revocato il titolo di duchessa perché è stata incriminata per presunte irregolarità fiscali con il marito, l’ex-atleta Inaki Urdangarin.

A riferirlo sono stati proprio gli stessi media spagnoli.

L’infanta Cristina, come veniva chiamata la figlia di Juan Carlos, è stata imputata per reati fiscali nell’inchiesta che vede Urdangarin come principale accusato di numerosi reati, fra i quali l’appropriazione indebita e riciclaggio attraverso la Fondazione Noos.

Ebbene sì, anche il sangue reale può prendere altre vie.