Home Varie Eventi Agape e Nemesis, saggio – spettacolo di danze orientali e danze tradizionali...

Agape e Nemesis, saggio – spettacolo di danze orientali e danze tradizionali del Sud Italia al Cinema Teatro Roma

Le partecipanti ai gruppi di danze orientali e danze tradizionali del Sud Italia dell’Accademia Iris si sono esibite al Cinema Teatro Roma in un saggio ispirato alla mitologia greca

1353
CONDIVIDI
Saggio Agape e Nemesis

Agape e Nemesis – amori e vendette: questo l’argomento centrale del saggio – spettacolo presentato dalle corsiste dei gruppi di ballo di danze orientali e tradizionali del Sud Italia dell’Accademia Iris di Portici (Napoli).
Una spettacolare esibizione che ha visto salire sul palco del Cinema Teatro Roma allieve e insegnanti affiancate da straordinari ospiti ed esibirsi in straordinarie coreografie dirette dalla direttrice dell’Accademia e insegnante di danze orientali Valeria Schiano, in arte Amira Perizad Bellydance.

L’emozionante spettacolo, frutto dell’impegno e del lavoro delle allieve dei diversi gruppi che nel corso dell’anno hanno imparato a muoversi quasi come vere odalische e ballerine di danze popolari, ha introdotto il pubblico in sala nel mondo della mitologia narrando le storie immortali e appassionanti di amori e tradimenti, inganni e vendette. Lo spettacolo, in due atti, si è ispirato nella prima parte al mito di Persefone e Demetra, madre e figlia separate da Ade, dio dell’oltretomba, perché innamorato della bella Persefone e a quello di Medusa, la splendida fanciulla che fece innamorare Poseidone, il dio del mare; per passare poi, nel secondo atto, al mito di Psiche e Amore, i due innamorati celebrati dal Canova in una delle sue opere. Sei i gruppi ad esibirsi: quello dei principianti, quello intermedio soft, quello intermedio, il gruppo Perfezionamento I livello, II livello e il gruppo di danze popolari del Sud Italia. Con loro sul palco anche il gruppo ospiti.

Le danzatrici, avvolte nei loro abiti colorati e laminati, setosi e impreziositi da payette, hanno saputo regalare al pubblico due ore di emozioni e vero spettacolo, muovendosi e lasciando scivolare i loro corpi sulle note di bellissime musiche scelte per l’occasione da Amira.
Passi, movenze, musiche che hanno saputo proferire alla sala quella magica atmosfera del mondo orientale e tutto il folklore delle danze popolari del nostro Sud Italia.
L’esibizione ha visto la partecipazione oltre che di Amira Perizad, anche della maestra di danze popolari Angela Esposito, della maestra Bollywood Veronica Vitiello, del ballerino Giovanni Cioffi e della maestra Manuela Fania.

“Da Accademia non possiamo che dire… non c’è storia… Il Saggio Spettacolo dell’Accademia Iris spacca sempre! Platea piena come non mai, Allieve Bravissime, Maestri superlativi, Ospiti Fantastici”, ha commentato la direttrice Valeria Schiano che, al termine del saggio, visibilmente emozionata ma molto soddisfatta, ha voluto ringraziare tutti.

Foto di Dvae Slane