Home Varie Eventi Social World Film Festival, ospite della sesta serata Riccardo Scamarcio

Social World Film Festival, ospite della sesta serata Riccardo Scamarcio

Social World Film Festival, ospite della sesta serata il bravo attore pugliese Riccardo Scamarcio

1064
CONDIVIDI
Riccardo Scamarcio

Giro di boa per il Social World Film Festival giunto alla sua V edizione e in corso in questi giorni fino al 12 luglio a Vico Equense (Na).
Ospite della sesta serata, ieri, è stato Riccardo Scamarcio. Bagno di folla all’Arena Loren per l’attore pugliese che attraversando il red carpet,  si è concesso firmando autografi e scattando “selfie” con i suoi fan. Invitato a salire sul palco dal presentatore Yuri Napoli, si è dedicato ad una breve intervista condotta da Roberta Scardola.
“Sembra di essere a Cannes”, ha esordito l’attore, prima di raccontarsi partendo dagli esordi con “Tre metri sopra il cielo”, passando per “Verso l’Eden” di Costa Gavras, fino all’avventura da produttore di “Miele”.

VIRNA LISI E “LE MANI SULLA CITTÀ”. Al termine dell’intervento ha ricevuto il Golden Spike Award dalla mani del sindaco Benedetto Migliaccio ed ha apposto la firma per il “Wall of Fame”, monumento del cinema. La serata è stata aperta dalla proiezione di “Le Mani Sulla Città” di Francesco Rosi, con stralci e frammenti di interviste a Roberto Saviano e Raffaele Cantone, proseguita con il video omaggio a Virna Lisi.

OGGI. È la giornata di Valeria Golino, bellissima madrina della 5a edizione del Social World Film Festival, che è l’ospite della serata insieme al grande Leo Gullotta. L’evento verrà aperto dalla proiezione del reportage dei movie tours e l’inaugurazione del Museo del Cinema, oltre all’omaggio ad Eduardo De Filippo e Totò seguito dalla partecipazione straordinaria sul palco del “Social” di Liliana De Curtis.

“MIELE”. La serata proseguirà con la proiezione del film “Miele” diretto da Valeria Golino e prodotto da Riccardo Scamacio e Viola Prestieri. La pellicola è valsa alla Golino la vittoria ai Nastri d’Argento come regista emergente ed ha raccolto innumerevoli nomination anche ai David di Donatello. Al termine della proiezione l’attrice e regista napoletana passerà sul red carpet, per poi ricevere il Golden Spike Award e firmare il “Wall of Fame”.

LA MADRINA. Valeria Golino è famosa per aver collaborato con registi come James Cameron, Tarantino, Ferzan Özpetek, nel 2014 con Paolo Virzì per “Capitale umano” e con attori come Tom Cruise e Dustin Hoffman. Ha Recitato come protagonista in “Rain man – L’uomo della pioggia”, in “Via da Las Vegas”, “Four Rooms” e “Frida”. Si è aggiudicata la coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile alla 43° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, 2 David di Donatello, 4 Nastri d’Argento e 3 Globi d’Oro.

LEO GULLOTTA. Subito dopo attraverserà il nostro red carpet l’attore Leo Gullotta, dedicherà del tempo ad una breve intervista per il Social World Film Festival e per il pubblico presente, gli sarà consegnato il premio Golden Spike Award e apporrà la sua firma su The Wall of Fame.
Ospiti attesi per la serata di gala di domani: Andrea Osvart, Lino Guanciale, Giulio Berruti, Renato Scarpa, Laura Adriani, Franco Oppini, Giacomo Rizzo, Salvatore Striano, Antonietta Bello, Ernesto D’Argenio.

IL FESTIVAL. Centinaia di opere in proiezione, che verranno valutate da ben 5 giurie (“Qualità” presieduta dal regista Stefano Incerti, “Critica”, “Ragazzi”, “Giovani”, “Popolare”), impreziosite dalla presenza di tante anteprime europee e mondiali.
L’evento Social World Film Festival è un intervento del progetto Promorecupevalorizza Penisola, organizzato dal Comune di Vico Equense e co-finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del Piano di Azione e Coesione.
Per ulteriori informazioni:www.socialfestival.com