Home Varie Cibo & Salute AIRC: sabato tornano in piazza le Arance della Salute

AIRC: sabato tornano in piazza le Arance della Salute

I volontari dell’AIRC nelle piazze italiane con le Arance della Salute: il primo grande appuntamento dell’anno per dare nuova forza alla ricerca

942
CONDIVIDI

Mangiare bene è importante, perché solo con una sana alimentazione, l’attività fisica e corretti stili di vita è possibile prevenire il cancro.
E’ per questo motivo che domani, sabato 28 gennaio 2017, si rinnova l’appuntamento in piazza con le “Arance della Salute”. Volontari e cittadini tutti insieme  per dire “Contro il cancro, io ci sono!”.

Ritorna, dunque, il primo grande appuntamento dell’anno con l’AIRC, per dare nuova forza alla ricerca. Saranno 15mila i volontari dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul cancro impegnati in oltre 2.700 piazze italiane per distribuire le “Arance della Salute”, simbolo dell’alimentazione sana e protettiva grazie alle loro straordinarie proprietà. Si tratta infatti di arance rosse di Sicilia, che contengono gli antociani, pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, e circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi.

Con una donazione di 9 euro sarà possibile ricevere una reticella da 2,5 kg di arance e una Guida con preziose informazioni per la selezione dei cibi da portare in tavola e per una lettura consapevole delle etichette alimentari. Inoltre la speciale Guida propone gustose e sane ricette a tema arance, realizzate appositamente dallo chef Sergio Barzetti in collaborazione con La Cucina Italiana.

“Le Arance della Salute” sono arrivate anche sui banchi di scuola con “Cancro, io ti boccio”: in più di 600 istituti sparsi su tutto il territorio, oggi venerdì 27 gennaio bambini e ragazzi, insieme ai loro genitori e agli insegnanti, sono diventati volontari per un giorno distribuendo reticelle di arance rosse.

Per trovare le Arance della Salute

airc.it oppure numero speciale 840 001 001* #AranceDellaSalute