Home News Primo Piano News Terremoto oggi 16 gennaio 2017 a L’Aquila, Perugia e Ascoli Piceno

Terremoto oggi 16 gennaio 2017 a L’Aquila, Perugia e Ascoli Piceno

Terremoto oggi 16 gennaio 2017: registrate dall'Ingv numerose scosse di terremoto, la più forte di magnitudo ML 2.8 nella provincia de L'Aquila. Terremoti anche a Perugia e Ascoli Piceno

1037
CONDIVIDI
L'Aquila, terremoto oggi 16 gennaio 2017
L'Aquila, terremoto oggi 16 gennaio 2017

Terremoto oggi 16 gennaio 2017: sono state registrate dall’Ingv diverse scosse di terremoto di una certa entità, la più forte delle quali di magnitudo ML 2.8, nella provincia di L’Aquila. Altre scosse di terremoto significative anche a Perugia e Ascoli Piceno. Le scosse, alcune avvertite dagli abitanti, non avrebbero causato danni degni di nota.

La scossa di terremoto di magnitudo ML 2.8 è stata registrata nella provincia/zona L’Aquila, alle ore 03:17:36 (UTC +01:00) ora italiana del 16 gennaio 2017, in particolare nel punto di coordinate geografiche (lat, lon) 42.56, 13.29 ad una profondità di 11 km.
I comuni più vicini all’epicentro del terremoto sono Capitignano (AQ), Montereale (AQ), Barete (AQ), Cagnano Amiterno (AQ), Campotosto (AQ), Amatrice (RI), Cittareale (RI), Borbona (RI).

Il terremoto è stato localizzato da Sala Sismica INGV-Roma

La scossa di terremoto di magnitudo ML 2.6 è stata registrata nella provincia/zona Perugia, alle ore 05:25:28 (UTC +01:00) ora italiana del 16 gennaio 2017, in particolare nel punto di coordinate geografiche (lat, lon) 42.77, 13.15 ad una profondità di 9 km.
I comuni più vicini all’epicentro del terremoto sono Norcia (PG), Accumoli (RI), Arquata del Tronto (AP), Cascia (PG), Cittareale (RI), Amatrice (RI), Castelsantangelo sul Nera (MC), Montegallo (AP).

Il terremoto è stato localizzato da Sala Sismica INGV – Roma

Una scossa di terremoto di magnitudo ML 2.5 è stata registrata nella provincia/zona Ascoli Piceno, alle 09:58:06 (UTC +01:00) ora italiana del 16 gennaio 2017, in particolare nel punto di coordinate geografiche (lat, lon) 42.79, 13.28 ad una profondità di 11 km.
I comuni più vicini all’epicentro del terremoto sono Arquata del Tronto (AP), Montegallo (AP), Acquasanta Terme (AP), Accumoli (RI), Montemonaco (AP), Norcia (PG), Castelsantangelo sul Nera (MC), Amatrice (RI).

Il terremoto è stato localizzato da Sala Sismica INGV – Roma