Home Cultura Concorsi letterari Premio letterario 2017 Trivio

Premio letterario 2017 Trivio

Il termine di consegna dei lavori per partecipare al Premio letterario 2017 Trivio è il 15 giugno 2017. Tre le sezioni a concorso: poesia edita, prosa edita e poesia inedita

1694
CONDIVIDI
Premio letterario Trivio 2017
Premio letterario Trivio 2017

Sei uno scrittore o un poeta o vorresti partecipare per la prima volta ad un concorso letterario di una certa importanza? Allora puoi approfittare dell’occasione e partecipare al Premio letterario 2017 Trivio: 30 euro e, oltre alla partecipazione al Premio letterario, avrai l’abbonamento alla rivista Trivio di Oèdipus Edizioni.

Il Premio letterario Trivio 2017, intitolato alla omonima rivista di poesia, prosa e critica, si articola in tre sezioni:
sezione 1 – poesia edita
sezione 2 – prosa edita
sezione 3 – poesia inedita

POESIA e PROSA EDITE – Si concorre con opere di poesia e prosa (romanzi e raccolte di racconti) pubblicate dal 1° gennaio 2015.
Otto (8) le copie da spedire a redazione oèdipus, via La Francesca 31 – 84100 Salerno. Ad una delle copie va allegata una nota biobibliografica dell’autore, completa di recapito postale, telematico e telefonico.
Per l’invio delle opere disposto dagli editori, s’intende che l’autore sia a conoscenza della partecipazione.

POESIA INEDITA – Si concorre con una raccolta (preferibilmente) non inferiore a 400 e non superiore a 600 versi complessivi, il cui inoltro sarà effettuato via e-mail (PDF + Word), a premiotrivio@libero.it – Su documento a parte va allegata una nota biobibliografica dell’autore, completa di recapito postale, telematico, telefonico.

Il termine di consegna dei lavori per poter poter partecipare al Premio letterario 2017 Trivio è il 15 giugno 2017.
Ai fini della partecipazione è richiesta agli autori, o alle case editrici, la sottoscrizione di un abbonamento alla rivista valido per l’anno 2017. L’importo dell’abbonamento alla rivista è pari a € 30,00 e va versato con bonifico intestato all’editore: Forte Francesco Iban IT80W0760115200001028896957 Poste Italiane.

La giuria del Premio letterario 2017 Trivio è composta da Antonio Pietropaoli (Unisa, presidente), Giancarlo Alfano (Unina), Ferdinando Tricarico (poeta, segretario), Emanuela Jossa (Unical), Wanda Marasco (scrittrice), Gilda Policastro (scrittrice) e Paolo Giovannetti (IULM).

Finalisti e vincitori del Premio letterario 2017 Trivio: per ognuna delle sezioni la giuria indicherà, entro il 30 ottobre 2017, una rosa di cinque finalisti che saranno convocati tramite avvisi personali. Il vincitore del Premio letterario 2017 Trivio sarà proclamato a Napoli (luogo ancora da stabilirsi) sabato 16 dicembre 2017. I finalisti saranno ospiti del Premio.

Premi del Premio letterario 2017 Trivio:
Poesia edita: al vincitore sarà assegnato un premio di € 2500,00.
Prosa edita: al vincitore sarà assegnato un premio di € 2500,00.
Poesia inedita: l’opera del vincitore sarà pubblicata e inserita nella collana Intrecci delle edizioni Oèdipus.

Info: Segreteria premio nazionale Trivio, via La Francesca 31 – 84124 Salerno – Tel 3930589555  mail: premiotrivio@libero.it

Oèdipus Edizioni – Oèdipus nasce nel 1997 per farsi testimone dei percorsi nuovi e, non di rado, sperimentali sui quali si sono incamminati nel nostro Paese i linguaggi della poesia e narrativi. Accompagnano tale vocazione lo speciale interesse per testi rari e (ancora) nascosti ed una inclinazione verso la ricerca storico-culturale. C’è anche, in bella evidenza, l’adesione a temi e motivi espressi dalle lettere e dalla cultura latinoamericane, insieme alla (più audace) decisione di mantenere viva l’attenzione sulla drammaturgia, non solo nazionale. Oèdipus pubblica 22-25 titoli all’anno e i periodici Lo Stato delle Cose, pensiero critico e scritture; Trivio, poesia, prosa, critica e i Quaderni dell’Agro, documenti e studi (sull’area sarnese – nocerina e sul territorio campano).