Home Varie Eventi A Bracigliano è la Sagra del Mallone

A Bracigliano è la Sagra del Mallone

La Sagra del Mallone di Bracigliano nasce dalla bella idea di proporre, in un ambiente fresco e gioioso, specialità e piatti tipici braciglianesi... ma è anche volontariato

2451
CONDIVIDI
Sagra del Mallone, Bracigliano

La Sagra del Mallone a Bracigliano, grazioso comune a dimensione d’uomo in provincia di Salerno, è tappa fissa per i tanti che, dopo una calda giornata di piena estate, desiderano trascorrere la serata in un luogo fresco, ventilato e in cui si mangi bene con un occhio a sapori e antiche tradizioni. Protagonista indiscusso della sagra del mallone, di scena dal 2 al 5 agosto 2018 presso l’Oratorio San Giovanni Bosco, è il ‘Mallone‘: misto di deliziose erbe di montagna e di foglie di cime di rapa, amalgamate con buone patate grumose, peperoncino e ottimo olio extravergine d’oliva.
Sagra del Mallone a Bracigliano, tegamino con malloneIl ‘Mallone’ è una ricetta tipica dell’entroterra campano: piatto povero di tradizione contadina, laddove gli “scarti” diventano prelibatezza. “In tanti tentano di ripetere la ricetta – dichiara la dott.ssa Anna Basilema solo le mani laboriose delle mamme e delle nonne braciglianesi ne garantiscono l’autenticità. La Sagra del Mallone, evento che unisce volontariato e sapienza culinaria, nasce come attività parrocchiale il cui intento, da un lato, è di sovvenzionare le numerose attività ecclesiali, i restauri e l’oratorio, e, dall’altro, di plasmare una comunità, affiatata e compatta, capace di trasmettere i veri valori cristiani della condivisione e del servizio attraverso la cucina.”

La sagra del Mallone nasce da anni di specialità e piatti tipici braciglianesi, tra cui trionfa il Mallone e il piatto del Contadino. L’oratorio San Giovanni Bosco, che ospita la manifestazione, è il centro spirituale e propulsivo della parrocchia, un luogo in cui la visione delle “cose alte” si sposa con un fervente attivismo. Il Mallone, piatto povero dal sapore paradisiaco, è l’emblema del nostro spirito: gente semplice al servizio di grandi opere. Ma la sagra del mallone è anche armonia e gioia di stare insieme. In occasione della sagra del Mallone sarà anche possibile visitare il bellissimo presepe monumentale di Bracigliano!

Menù della Sagra del Mallone

Il menù della Sagra del Mallone? Eccolo qui: Rigatoni con “tracchiulella”, Rigatoni con Mallone, Piatto del Mallone, Piatto del Contadino, Panino con salsiccia e contorno, Cuoppo con polpette di Mallone e frittelle, Patatine fritte. Il tutto da accompagnare con vino selezionato, birre e l’immancabile Coca Cola prima, magari, di chiudere con un bel dolce appena sfornato: zeppola, zeppola con cioccolato, crostata con marmellata di ciliegie di Bracigliano, crepes, gelato al limone e, per finire, un bicchierino di limoncello.

Sagra del Mallone menu 2018, BraciglianoLa Sagra del Mallone è buona musica

Le serate di questo nuovo appuntamento con la sagra del mallone saranno allietate da tanta buona musica e si coloreranno delle tinte folkloristiche di una volta grazie alla 5° edizione del Folk Festival.
Aprono le danze giovedì 2 agosto i Radio Zap, gruppo a chilometro zero scelti per promuovere gli artisti di Bracigliano di cui si fanno portavoce. L’evento continua venerdì 3 agosto con i Rareca Antica, gruppo nato nel febbraio del 2008 dalla comune passione per la cultura e l’identità della tradizione divulgata ed espressa nel canto, nella musica e nella danza. La serata di sabato 4 sarà allietata del gruppo A Tammorra E Castielle, gruppo originario di Castel San Giorgio: eseguono un repertorio ricco di canti, danze e musica popolare, rievocativi delle migliori tradizioni contadine dell’Agro Sarnese – Nocerino – Vesuviano. Chiude la manifestazione il gruppo Nuova Officina Popolare, gruppo di musica etno-popolare che unisce le tradizioni popolari musicali del Sud Italia, con i vari stili dei Paesi nel mondo, cercando di avvicinare i giovani all’ambiente della musica popolare con musiche e stili a loro più familiari.
Infine, come ogni anno, il bravissimo Tony Sergent farà divertire con le sue coloratissime esibizioni.

La Sagra del Mallone è qualità

Tutti gli ingredienti utilizzati sono di alta qualità! Anche la scelta del vino ha impegnato attentamente il direttivo della Sagra del Mallone: dalle rinomate cantine di Cantina Corvino un vino dal gusto deciso che non si presta ad interpretazioni.
Grande orgoglio per il popolo braciglianese, le ciliegie di Bracigliano sono le protagoniste della crostata. L’inimitabile crostata con la marmellata di “Cerase” braciglianesi, preparata come si faceva una volta: una dolcezza unica assolutamente da non perdere! Le ciliegie a chilometro zero usate per la realizzazione della marmellata sono state offerte da “La California” e “O’ scugnizz”, aziende ai vertici nel settore ortofrutticolo del paese.
Solo il meglio! Sagra del Mallone: Qualità, Tradizione, Passione!

La Sagra del Mallone è “Vinci il Mallone”

Da quest’anno, una simpatica iniziativa: con il concorso “Vinci il Mallone” per ogni serata della sagra sarà estratto un fortunato vincitore che avrà diritto ad un piatto del mallone omaggio. Le iscrizioni sono aperte fino alle 18.00 del giorno 1 agosto 2018. Per iscriversi al concorso basta accedere al sito www.sagramallone.it e seguire le indicazioni riportare sulla pagina stessa. Alla chiusura delle iscrizioni saranno estratti i 4 vincitori che saranno contattati via mail.

La Sagra del Mallone è volontariato

La sagra del Mallone è organizzata dallAssociazione Oratorio San Giovanni Bosco (via San Giovanni Battista, 2 – 84082 Bracigliano / e-mail  sagramallone@gmail.com  e  tel. 348 7438022).
La Sagra del Mallone, è un evento che unisce volontariato e sapienza culinaria: nasce come attività parrocchiale il cui intento, da un lato, è di sovvenzionare le numerose attività ecclesiali, i restauri e l’oratorio, e, dall’altro, di plasmare una comunità, affiatata e compatta, capace di trasmettere i veri valori cristiani della condivisione e del servizio attraverso la cucina.

Come arrivare a Bracigliano

Bracigliano, a “due passi” dall’università di Salerno, confina con Sarno (SA), Siano (SA), Mercato San Severino (SA) e Forino (AV).
Come raggiungere Bracigliano?
Per chi viene da nord:
A30 – uscita a Castel San Giorgio e seguire indicazioni per Bracigliano
Per chi viene da sud:
A30 – uscita a Mercato San Severino e proseguire per Bracigliano
A3 – uscita a Nocera Inferiore e si prosegue per Bracigliano