Home Sport Primo Piano Sport Federico Pellegrino è secondo nella sprint a tecnica libera di sci di...

Federico Pellegrino è secondo nella sprint a tecnica libera di sci di fondo a Davos

Per Federico Pellegrino si tratta del podio numero 5 individuale in carriera a Davos e del ventiduesimo complessivo

678
CONDIVIDI

Secondo posto per il vicecampione olimpico Federico Pellegrino nella sprint a tecnica libera di Coppa del mondo di sci di fondo a Davos in Svizzera.
Federico Pellegrino secondo solo all’asso norvegese Johannes Klaebo al termine di una gara ricca di asperità: in semifinale, infatti, Pellegrino è rimasto dapprima imbottigliato sulla salita del giro finale e quando ha provato a rimontare sul rettilineo conclusivo è venuto a contatto con il norvegese Sondre Fossli, rompendo un bastoncino in piena spinta e ripartendo praticamente da fermo. Il suo tempo, per fortuna, è servito per il ripescaggio.
Con questo secondo posto, per Pellegrino si tratta del podio numero 5 individuale in carriera a Davos e del ventiduesimo complessivo.

Federico Pellegrino: “E’ un risultato positivo perché sono stati giorni decisamente movimentati in seguito alla caduta di una decina di giorni fa. Fortunatamente sono stato seguito al meglio dal momento in cui sono rimasto bloccato, fino a quando ho cominciato a spingere al massimo due giorni fa. Logicamente ho perduto qualcosa in termini di allenamento ma recupererò in pochi giorni. Anche la semifinale mi ha visto un po’ in difficoltà con quel contatto sul rettilineo del traguardo, per fortuna il tempo non era male e sono stato ripescato. In finale ho battezzato la linea sbagliata sull’ultima salita e da quel momento ho fatto quello che ho potuto. Peccato perché oggi Klaebo era battibile, mi sembrava era un po’ stanco perché ha azzardato molto decidendo di arrivare qui per ultimo. Del resto anche per lui sono stati giorni difficili, fino ad oggi non aveva ancora vinto una gara, la pressione sulle sue spalle era tanta ed era rimasto coinvolto in un incidente stradale nei giorni scorsi. Comunque sia è sempre bello essere lì davanti su una pista che mi ha regalato tante soddisfazioni”.

Il podio di questa gara di Coppa del mondo è completato dal francese Baptiste Gros. Fuori nei quarti di finale Francesco De Fabiani, eliminati nelle qualificazioni Mirco Bertolina, Michael Hellweger e Giacomo Gabrielli.

La classifica generale di Coppa del mondo di sci di fondo primo Alexander Bolshunov con 367 punti, lo inseguono i norvegesi Sjur Roethe con 329 punti e Emil Iversen con 328; Pellegrino è ottavo con 176.
Nella graduatoria sprint Klaebo in vetta con 204 punti contro i 159 di Pellegrino.

Ordine d’arrivo tappa di Coppa del mondo di sci di fondo sprint maschile TL a Davos

1. Johannes Klaebo (Nor)
2. Federico Pellegrino (Ita)
3. Baptiste Gros (Fra)
4. Lucas Chanavat (Fra)
5. Eirik Brandsdal (Nor)
6. Gleb Retiyvikh (Rus)

16. Francesco De Fabiani (Ita)
58. Mirco Bertolina (Ita)
65. Michael Hellweger (Ita)
83. Giacomo Gabrielli (Ita)